Cannella a stecche

Cannella a stecche
Cinnamomum Zeylanicum è il nome del piccolo albero tropicale che cresce allo stato selvatico nelle foreste; la pianta della cannella si ottiene dal fusto e dai ramoscelli che, un volta liberati del sughero esterno e trattati, assumono il classico aspetto di una piccola pergamena color nocciola. La cannella era conosciuta in Italia con il termine cinnamomo. La cannella caratterizza molte ricette: nei dolci di frutta e creme specialmente di mele (strudel ), nel cioccolato, in pasticceria, e nelle crostate, nelle praline, come aroma in creme, sulla panna montata, nella meringa e per aromatizzare liquori ed amari.

ingredienti

Cannella a stecche

modo d'uso

Aromatizza dolci, frutta cotte, creme, biscotti, ma anche carni bianche come quella d'agnello.

packaging

Cluster da 12 pezzi da 10 g.